Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Vive per strada come un barbone: ecco il caso di Enzo D'Angelo

02 / 10 / 2017

|

Carla Caputo

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Alle macrostorie che giganteggiano a Caserta, sono accompagnate anche delle microstorie che talvolta sono davvero poco felici se non tristi. Stiamo parlando della storia di Enzo D’Angelo, uomo di circa 50anni che da tempo lotta contro un cancro alla bocca. Enzo è però un uomo senza dimora e vive dormedo per strada. Oggi l'uomo, dopo esser stato ricoverato presso l’ ospedale di Arienzo, verrà dimesso e la domanda che sta sorgendo a tutti è: dove andrà dopo? Tornerà alla sua vecchia vita? A tal proposito una volontaria dell’ associazione “l’ Angelo degli ultimi” tutor da tempo di Enzo, ha dichiarato: “Enzo fra qualche ora sarà dimesso dall’ ospedale e un volontario della nostra associazione lo andrà a prelevare, tornerà per strada perché lui una casa non ce l'ha. Di questa situazione abbiamo già da tempo informato gli organi competenti del Comune di Caserta senza alcuna risposta.
In questo momento l’ assessore alle politiche Sociali del comune di Caserta, Maddalena Corvino, si sta’ attivando in maniera propositiva per la risoluzione di questo grave problema umano e sociale.
Noi facciamo tutto questo che è nelle nostre possibilità poiché il caso di Enzo D'Angelo è da risolvere".
 

caserta enzo Dangelo cancro bocca strada
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it