Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Sequestrato un cantiere a Centurano, denunciato il titolare della ditta dei lavori

04 / 03 / 2016

|

Valentina Martinisi

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Gli agenti del nucleo Sis (Servizio Interventi Straordinari) della polizia municipale di Caserta,  insieme al personale dell’Asl CE 1 Uopc, hanno provveduto a sottoporre a sequestro preventivo un cantiere, ubicato in via Montagna, a Centurano, dove era in corso la demolizione di un fabbricato, con presenza di lastre di eternit. Da una verifica amministrativa effettuata dagli uomini diretti dal comandante Alberto Negro, è emerso che non era stato presentato alcun piano di smaltimento, come previsto dal D.Lgs. 152/2006. L’amministratore della ditta incaricata di effettuare i lavori di demolizione è stato denunciato all’autorità giudiziaria ai sensi degli articoli 256 e 260 del D.lgs 152/2006 e per violazione del D.M.S. del 6/9/1994.

 

caserta cantiere sequestrato centurano eternit denuncia
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.