Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Caserta, chiuso lo ‘strappo’ tra Del Gaudio e l’ex Canapificio sullo stop alla corrente elettrica

23 / 10 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


"Sono soddisfatto. L'esito odierno è la testimonianza dell'utilità del dialogo, piuttosto che dell'esasperazione dei toni". Lo dice il sindaco di Caserta Pio Del Gaudio commentando l'incontro da lui svolto con Imma D'Amico e Fabio Basile del Csa Ex Canapificio, cui sono intervenuti anche il vicesindaco Vincenzo Ferraro, l'assessore Stefano Mariano, il coordinatore dell'Ambito C1 Giuseppe Gambardella. "Nelle prossime ore - aggiunge il sindaco  - avrà soluzione la questione della fornitura elettrica dei locali occupati dal centro. Pari soluzione interverrà circa il contenzioso economico relativo al progetto curato dal Centro. Abbiamo poi convenuto di istituire un tavolo permanente di confronto con il Csa e con la comunità senegalese rappresentata da Mamadou Sy, anche per dare soluzione alle iniziative per favorire l'istituzione di un'area ove allocare gli operatori legittimati ad esercitare il commercio nel rispetto delle norme e delle leggi vigenti".  

caserta centro sociale pio del gaudio corrente elettrica incontro rappresentanti
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.