Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Città Viva chiede alla Niccolò una sede stabile per le proprie attività

24 / 03 / 2016

|

Valentina Martinisi

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Dopo lo sgombero nel luglio 2015 dall'ex asilo di via Barducci,  fino ad oggi chiuso ed inutilizzato, dallo scorso novembre il comitato "Città Viva" ha trovato sede in un plesso indipendente della scuola media Ruggiero di via Trento, grazie ad una forte mobilitazione di famiglie e cittadini. In questo plesso, prima non utilizzato, è nato un nuovo spazio sociale per la città, dove si tengono i laboratori settimanali gratuiti di cucina, di arte, di scoperta del territorio e di officina creativa, con particolare attenzione all'inclusione di bambini con disabilità. Inoltre, la sede è divenuta centro di organizzazione del Piedibus e delle iniziative di riqualificazione del territorio (come nel sottopasso pedonale e in piazza Po). “La convenzione che ci consente di utilizzare questi locali, però, scadrà nel mese di giugno – fanno sapere dal comitato -  Rischiamo nuovamente la sospensione delle attività e del percorso di socialità, cittadinanza attiva e partecipazione. Per questo, il comitato Città Viva ha chiesto di incontrare la commissaria Niccolò, al fine di proseguire le nostre attività nella sede attuale o in altro luogo idoneo. L'incontro si terrà giovedì 31 marzo, alla presenza della sub commissaria Ciaramella. Le nostre iniziative ricevono apprezzamenti "a parole" da tutti: sono gratuite e rappresentano la lotta alla camorra e alla delinquenza giovanile fatta "dal basso", per le strade dei nostri quartieri più difficili. Offriamo così alternative alla strada e ai centri scommesse, in una città piena di spazi pubblici chiusi e/o abbandonati, siano essi piazze, villette o edifici come l'ex asilo. Alle parole deve ora seguire l'impegno concreto delle istituzioni per definire una sede autonoma e stabile per le nostre attività”.

caserta comitato citta viva sede niccolo
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it