Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Convegno del Collegio dei Geometri di Caserta, Sgambato: "Mai più ultimi"

21 / 05 / 2017

|

Alessio De Felice

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


“La libera professione di geometra è svolta in Italia da oltre 100.000 persone, di cui le donne sono solo circa 9.000 ma il loro numero cresce al ritmo di oltre il 15 per cento ogni anno. Gli studi professionali di geometra sono diffusi sul territorio in modo talmente capillare che non esiste comune, per quanto piccolo, che ne sia privo, persino nelle isole meno facilmente raggiungibili. Il geometra è una figura familiare in ogni comunità, un vero e proprio tecnico multidisciplinare della porta accanto. Si tratta inoltre di una professione che offre ancora oggi notevoli spazi di lavoro autonomo economicamente soddisfacente, anche per i giovani”. Si legge così nella proposta di legge n°4330 del 09/09/2016 e di cui si è parlato ieri nel corso del convegno tenutosi presso il teatro comunale di Caserta su iniziativa del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia. Obiettivo della proposta: adeguare all’odierna società della conoscenza la formazione iniziale e le procedure per l’accesso alla libera professione di geometra, sulla base del parere del Comitato economico e sociale europeo sul tema «Ruolo e futuro delle libere professioni nella società civile europea del 2020». Ad aprire la giornata è stato l’incontro con gli studenti di Terra di Lavoro nonché i relativi dirigenti scolastici; ad intervenire il Presidente del Collegio dei Geometri della provincia di Caserta, Aniello Della Valle, il sindaco della città capoluogo Carlo Marino, l’onorevole Camilla Sgambato (firmataria della proposta di legge) e il presidente del Consiglio Nazionale dei Geometri Maurizio Savoncelli. <<Con questa proposta di legge speriamo di poter non essere più ultimi – ha spiegato Sgambato –perché in Europa siamo ultimi in quanto numero di laureati>>. Nel pomeriggio invece si è parlato di formazione professionale continua e competenze professionali con gli interventi di Ezio Piantedosi, segretario del Consiglio Nazionale dei Geometri e Basilio Oreste Quarto, segretario Collegio dei Geometri di Caserta, il tutto moderato da Francesco Fiore, garante delle linee programmatiche del consiglio direttivo del Collegio a Caserta.

caserta convegno geometri collegio ordine sgambato
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.