Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Ztl e piano traffico, si cambia. Novità per corso Giannone, via Mazzini e corso Trieste

14 / 01 / 2016

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Una nuova svolta per il piano traffico di Caserta è giunta dalla riunione tenutasi oggi pomeriggio in Comune che ha visto sedersi attorno al tavolo la commissaria prefettizia Maria Grazia Nicolo', Confesercenti (rappresentata da Gennaro Ricciardi e Lello Valentino), Confcommercio (Francesco Nittoli) e le associazioni (Coasca, Legambiente e Cittadinanza Attiva) per affrontare la delicata vicenda. Nel corso del summit la discussione è stata incentrata su 3 arterie di grande importanza per il traffico automobilistico: corso Giannone, via Mazzini e Corso Trieste. 

Corso Giannone. Dopo un confronto serrato, che va avanti da oltre un mese in seguito alla decisione di rendere la strada a senso unico per i continui sforamenti dell'inquinamento da Pm10 certificati dalla centralina piazzata nei pressi della piscina comunale, si è deciso di tornare al passato e quindi di ripristinare il doppio senso, col cambiamento anche di via G.M. Bosco che tornerà ad essere a senso unico.

Via Mazzini. Novità importante per il cuore del Capoluogo, dove verrà istituita la zona a traffico limitato h24 senza possibilità, dunque, di ingressi ad orari, così come avveniva fino ad ora. 

Corso Trieste. La zona a traffico limitato sarà estesa anche alla mattina (orario 10-13) nel tratto che va dall'incrocio di via Colombo a piazza Dante. L'idea del commissario prefettizio è quella di rendere quella zona il "salotto della città". Su questo punto la Confesercenti ha ritenuto di non potersi esprimere, volendo prima aprire un confronto coi propri iscritti.

Strisce blu. Questi cambiamenti che saranno adottati col piano traffico non provocheranno ulteriori marce indietro per quello che concerne i parcheggi a pagamento. Proprio il problema di corso Giannone, infatti, aveva costretto la commissaria a rivedere il posizionamento delle strisce blu per rispettare i patti del contratto col la Publiparking, inserendo parcheggi a pagamento a piazza Vanvitelli, corso Trieste (primo tratto, verso il Monumento dei Caduti e nell'area della Flora). Ora non ci saranno ulteriori cambiamenti ed a corso Giannone le strisce bianche disegnate resteranno.

caserta piano traffico ztl via mazzini corso giannone corso trieste
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.