Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Caserta. Differenziata sbagliata, fioccano le multe nel cuore del Capoluogo

20 / 03 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Nel corso di controlli svolti congiuntamente agli ispettori ecologici e al personale della società Ecocar, gli agenti della Polizia municipale di Caserta coordinati dal comandante Alberto Negro hanno monitorato nella giornata di mercoledì l'osservanza delle norme della raccolta differenziata in via G.M. Bosco, via Renella, corso Trieste elevando 12 verbali di contravvenzione, per la maggior parte a carico di titolari di attività commerciali, per errata esposizione dei rifiuti, mancata differenziazione, in violazione delle ordinanze sindacali n. 33/2013 e 173/2014 che prevedono le modalità di differenziazione ed esposizione dei rifiuti nonché il divieto di utilizzo e vendita di sacchi neri. Tutte le attività sono state personalmente seguite dal vicesindaco e assessore alla Polizia municipale Vincenzo Ferraro.

caserta differenziata raccolta multe corso trieste alberto negro
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.