Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Le eccellenze casertane in mostra al "Vinitaly"

10 / 04 / 2017

|

Alessia Aulicino

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Grande successo per il festival del vino "Vinitaly", da sempre il più importante d'Italia, che si sta svolgendo in questi giorni a Verona e che terminerà mercoledì 12 aprile. La città di Caserta ha avuto, durante questa 51esima edizione, un ruolo da vera protagonista, grazie anche alle presenze del direttore della Reggia Mauro Felicori, il sindaco Carlo Marino, il presidente della Camera di Commercio Tommaso De Simone ed il presidente di Confindustria Gianluigi Traettino i quali hanno dimostrato tutta la loro vicinanza agli espositori casertani. “Credo che sia un punto di forza per le nostre aziende vedere che i rappresentanti di Camera di Commercio, Comune, Confindustria e del bene monumentale tra i più importanti e rinomati, non solo in Italia, hanno voluto essere presenti al Vinitaly - ha dichiarato De Simone - come ogni anno nutriamo buone aspettative in iniziative come il Vinitaly che sono un’opportunità da non perdere per le nostre aziende. Tra ieri ed oggi sono state più di 20 mila i visitatori, solo nello spazio casertano. Sono numeri importanti, rispetto ai quali sono stato contenuto per difetto, che ci confermano l’interesse verso i nostri vini. Le visite aumenteranno nelle giornate conclusive e sono già tanti i contatti che i nostri espositori hanno avuto con buyer americani ma anche europei con sottoscrizione già di diversi contratti. Il bilancio definitivo ci sarà a conclusione della manifestazione. La CCIAA di Caserta ha sostenuto il settore con investimenti importanti che hanno consentito di portare alla ribalta la vitivinicoltura della provincia di Caserta”.
Anche il sindaco ha espresso tutto il suo entusiamo, affermando che "questa è la Caserta che piace e che desideriamo: laboriosa, tenace, con la voglia di emergere e far conoscere i suoi punti di forza, scrollandosi di dosso etichette ingiuste e pregiudizi ingenerosi”
“Siamo consapevoli - ha spiegato in ultimo Traettino - che i risultati che abbiamo raggiunto a Verona sono il frutto di un lungo percorso nel corso del quale le difficoltà non sono mancate e non mancheranno, ma la certezza è che le istituzioni sono e saranno al fianco delle aziende casertane che potranno consolidare i rapporti già stretti con i buyer aprendosi anche a nuovi mercati”.

caserta eccellenze casertane vini sindaco carlo marino vinitaly direttore reggia felicori
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.