Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ELEZIONI Piscitelli 'ripudia' un candidato border-line inserito all'ultimo minuto

30 / 05 / 2016

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Scoppia un altro caso nelle liste di Carlo Marino alle elezioni amministrative di Caserta a pochi giorni dal voto. Il gruppo di Democratici per Caserta, messo in piedi dal consigliere regionale Alfonso Piscitelli, ha infatti 'scaricato' ufficialmente il candidato consigliere Donato Tenga, inserito all'ultimo minuto in lista, accusandolo di non prendere parte alla lista del partito. Tenga era uno di quelli border-line per i suoi continui passaggi dal centrodestra al centrosinistra. Ma adesso arriva una presa di posizione ufficiale da parte del gruppo di Democratici per Caserta che di fatto scarica il candidato. "La palese non condivisione del candidato Donato Tenga al cammino programmatico della Lista Democratici per Caserta rende doveroso comunicare la nostra ufficiale presa di distanza dallo stesso - si legge in una nota-. Il candidato Donato Tenga non appartiene al nostro progetto politico vista la sua scomparsa assoluta dal giorno dopo la presentazione della lista e, dunque, la sua evidente partecipazione intesa solo come candidatura taxi nella Lista Democratici per Caserta".

caserta elezioni escluso donato tenga piscitelli
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.