Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Elezioni a Caserta, il commissario 'sfrutta' i Cespugli per far saltare le Primarie. E Ceceri si muove

24 / 03 / 2016

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


La settimana di 'passione' del Partito democratico di Caserta andrà in soffitta senza grandi colpi di scena. Il commissario provinciale Franco Mirabelli tornerà nel Capoluogo solo dopo Pasqua per tornare ad affrontare il delicato tema della scelta del candidato sindaco. Per martedì è fissata la riunione coi Cespugli nel corso della quale si cercherà di fare il punto sulle primarie e sulla strada da seguire per l'individuazione della figura attorno alla quale costruire la coalizione. Ma è chiaro che l'appuntamento di martedì servirà al commissario Mirabelli per prendere altro tempo sulle Primarie, che sono fissate (ad oggi) per domenica 3 aprile, anche se sembra realmente improbabile che la data possa venire confermata considerata la situazione che si sta venendo a creare. E' facile prevedere che, dopo l'appuntamento di martedì sera, Mirabelli chiederà alla commissaria cittadina Cira Napoletano di convocare l'assemblea cittadina per chiedere un nuovo rinvio delle consultazioni (che dovrebbero vedere in campo Carlo Marino, Enrico Tresca, Andrea Boccagna ed Enzo Battarra, ma con gli ultimi tre che hanno annunciato da tempo la volontà di fare un passo indietro) o addirittura chiederà di annullarle. Anche perché è probabile che dal tavolo della coalizione uscirà nuovamente la proposta di Chicco Ceceri, l'avvocato amministrativista che è stato proposto dall'Udc e che ha fatto breccia anche nel cuore di altri gruppi (dai Socialisti e democratici di Mimmo Dell'Aquila e Terra Libera del consigliere regionale Luigi Bosco). Ceceri, intanto, continua a muovere i suoi passi, conscio del fatto che anche nel Pd potrebbe trovare sponde importanti, come quella della senatrice Rosaria Capacchione. La quale continua ad affermare di non essere interessata alla candidatura a sindaco di Caserta, a meno che sul piatto non venga messa la promessa di un collegio bloccato per la Camera al prossimo giorno elettorale per le Politiche. 

caserta elezioni pd primarie chicco ceceri
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.