Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Gioco on-line e riciclaggio: arrestato l’ex deputato Laboccetta

13 / 12 / 2016

|

Valentina Martinisi

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


ll principale imprenditore internazionale delle slot machine e re dei casinò ai Caraibi sono stati arrestati nell'ambito di un'inchiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Roma. Tra gli arrestati c'è anche l'ex parlamentare del Pdl, Amedeo Laboccetta. L'associazione per delinquere transnazionale riciclava in tutto il mondo i proventi del mancato pagamento delle imposte sul gioco on-line e sulle video-lottery. In manette anche l'imprenditore Francesco Corallo. Indagati anche Sergio e Giancarlo Tulliani, suocero e cognato dell'ex presidente della Camera, Gianfranco Fini. Gli arresti, avvenuti anche all'estero, sono stati eseguiti dallo Scico della Guardia di Finanza in contemporanea a perquisizioni in numerosi Stati (Antille Olandesi, Regno Unito, Canada e Francia) e sequestri di numerosi beni e conti correnti per centinaia di milioni di euro. L'inchiesta della magistratura romana riguarda un'associazione per delinquere transnazionale che riciclava in tutto il mondo i proventi del mancato pagamento delle imposte sul gioco on-line e sulle video-lottery.

 

caserta gioco online riciclaggio arrestato laboccetta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it