Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Pericoli dei botti, gli artificieri ‘tra i banchi’ del ‘Terra di Lavoro’

19 / 12 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Interessante iniziativa dell'Istituto "Terra di Lavoro" che durante la "settimana dello studente", con l'approssimarsi delle festività natalizie, gli allievi cari alla Preside Emilia Nocerino, hanno incontrato gli artificieri del Comando Provinciale Carabinieri di Caserta di cui è comandante il colonnello  Giancarlo Scafuri, del reparto operativo, nucleo investigativo, aliquota artificieri antisabotaggio, che hanno illustrato agli alunni i pericoli e i danni derivanti da un uso incauto dei fuochi d'artificio. Nelle festività natalizie – evidenzia la Preside Nocerino – si assiste ad un vero e proprio bollettino di guerra per l'incauto uso dei fuochi d'artificio soprattutto durante il fine anno, e l'obiettivo precipuo dell'incontro è stato quello di sensibilizzare tutti al fine di evitare che i cosiddetti "botti" possano causare danni permanenti per tutta la vita e come in certe situazioni anche la morte.

 

 

caserta istituto terra lavoro botti artificieri
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.