Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

“Natale Insieme” all’ospedale di Caserta con il vescovo e la fanfara dei bersaglieri

18 / 12 / 2015

|

Valentina Martinisi

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Sabato 19 dicembre avrà luogo presso l’ospedale di Caserta ‘Natale insieme’, il tradizionale appuntamento dedicato ai piccoli degenti del reparto pediatrico. Presente il vescovo di Caserta monsignore Giovanni D’Alise, che darà il via all’evento con la preghiera di raccoglimento che verrà pronunciata alle 10.30 nella cappella ospedaliera. Organizzato dal Fanfara and Emilio’s Team Caserta, autorizzato dai commissari straordinari Cinzia Guercio, Michele Ametta e Leonardo Pace e dalla direzione sanitaria dell’Azienda Ospedaliera 'Sant’Anna e San Sebastiano', ha partner d’eccezione: la brigata bersaglieri 'Garibaldi', la polizia di Stato, l’arma dei carabinieri, i vigili del fuoco, la guardia di finanza, l’associazione bersaglieri. La partecipazione del pastore della Diocesi rende la manifestazione ancor più suggestiva. Già prima delle 10.00 arriverà in ospedale la fanfara dell’VIII Reggimento Bersaglieri, che inizierà a esibirsi in piazza degli Abeti nell’attesa che arrivino le delegazioni. Alle 10.15 partirà il corteo lungo via delle Siepi, fino all’ingresso del padiglione F. Qui, nella cappella ospedaliera, ci sarà il momento di preghiera. Alle 11.00, poi, la visita al reparto pediatrico. Successivamente il vescovo e il generale Claudio Minghetti andranno a far visita anche ai pazienti ricoverati in geriatria.

 

caserta ospedale natale insieme vescovo dalise
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.