Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

All’ospedale di Caserta si parla di responsabilità delle professioni sanitarie

20 / 06 / 2016

|

Valentina Martinisi

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il 20 e 21 giugno presso l’ospedale di  Caserta si parla di responsabilità delle professioni sanitarie, aspetti deontologici e giuridici. Il corso intende analizzare le responsabilità degli operatori sanitari nell’ambito professionale, anche in una realtà, estremamente articolata e composita, come quella ospedaliera; rendere consapevoli gli operatori dell’assistenza sanitaria delle implicazioni penalistiche, civilistiche ed etico-deontologiche, che possono scaturire da comportamenti ritenuti illeciti; divulgare il nuovo concetto del “Forensic Nurse”, oggi sempre più in auge, e della qualifica dell’infermiere legale-forense, professionista specializzato nella valutazione di ogni aspetto, giuridico e giurisprudenziale, che riguarda l’esercizio della professione infermieristica. Nell’incontro di oggi, svoltosi presso l’Aula Magna dell’ospedale casertano, sono stati affrontati gli aspetti tecnici medico legali da parte di Danilo Lisi, Pasquale Giugliano, Renato Luigi Zinzaro, dirigenti medici legali dell’azienda ospedaliera Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta, Anna Ida Capone, sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, Giuseppe Merola, avvocato del Foro di  S.Maria C.V. – Aorn Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta, Mario Falco, presidente del Collegio Ipasvi di Caserta, Giuseppe Saggese, ginecologo e docente presso la Scuola di Specializzazione dell’Università Magna Graecia di Catanzaro, Carmine Lisi, responsabile del Gabinetto provinciale di Polizia Scientifica – Questura di Caserta. Martedì verranno trattati gli aspetti pratici infermieristici con gli interventi dell’infermiere Domenico Amato, del presidente Aiilf Eugenio Cortigiano, dell’infermiera dell’azienda ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta Tiziana Limongelli, di Monica Kim Savojni, infermiera e vice presidente Aiilf. A moderare i lavori nella prima giornata di incontri Alfonso Giordano, direttore sanitario Azienda ospedaliera  Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta e Carmine Lisi, direttore Uoc Medicina Legale; nella seconda giornata saranno moderatrici Mariarosaria Bonetti e Caterina Cusano della Direzione Sanitaria – Azienda ospedaliera Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta. Tra i relatori del corso anche Maria Luisa Vitale e Carmine Lisi, dirigente di Medicona legale.

 

caserta ospedale responsabilita medici infermieri convegno
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.