Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Parcheggio selvaggio in centro a Caserta. La Reggia diventa un'area sosta

02 / 04 / 2016

|

Alessio De Felice

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


L'arrivo delle prime serate caldo e la voglia di stare all'aria aperta ha riaperto a Caserta il problema del 'parcheggio selvaggio' in centro. Come dimostrano le foto scattate nelle ultime sere, le automobili sono arrivate a parcheggiare nell'area della Flora, a poca distanza dalla Reggia di Caserta. I divieti di sosta non sembrano essere un deterrente sufficiente per scongiurare il fenomeno, soprattutto perchè quest'anno non è stato predisposto un servizio di controllo da parte della polizia municipale (nell'estate dello scorso anno, fu invece messa una pattuglia tutti i week end e questo serviva ad arginare un po' la situazione). Il problema si ripropone soprattutto quando arriva l'estate, visto che in particolare in questo periodo "caldo" la zona tra i giardini della Flora e Piazza Dante si popola tantissimo. Il commissario straordinario Maria Grazia Nicolò non sembra ancora aver messo attivamente mano al problema (a parte aumentare il numero delle strisce blu), e la situazione si sta rapidamente avviando a diventare irrisolvibile, come dimostra la foto dell'articolo (metterei la seconda che mi hai inviato), con una circolazione impossibile e uno spettacolo davvero indecoroso, a pochi passi dal monumento vanvitelliano, sia per coloro che sono nati qui che per coloro che vengono da fuori. Si auspica almeno qualche tentativo, per arginare il problema, prima che vengano l'estate, ed il caldo.

caserta palazzo reale flora parcheggio selvaggio
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.