Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

LA CITTA' AFFONDA | Bastano 15 minuti di pioggia ed è subito caos. Tombini saltati e strade allagate

03 / 05 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


15-20 minuti di pioggia e Caserta 'affonda' nel solito caos post acquazzone. Subito allagate alcune zone della città, anche in pieno centro, con il sistema fognario che per l’ennesima volta ha dato prova di non reggere alle intemperie, forse a causa di una manutenzione superficiale dei tombini.

Maggior disagi sono stati segnalati in particolare nella zona di viale Beneduce e viale Medaglie d’Oro, all’altezza dell’incrocio con via Unità Italiana, ma anche in via Mazzini e corso Trieste.

E’ bastato poco, infatti, per far esplodere decine di tombini, che hanno inondato di acqua maleodorante molte strade del centro. A viale dei Bersaglieri, all'angolo con via Laviano, è letteralmente "saltato", in zona pericolosa nel bel mezzo della curva, e infatti una vettura è rimasta "affondata" nella buca. Altro tombino saltato all' ingresso dell’ospedale.

Per quanto riguarda i sottopassi, per ora non risultano bloccati.

 

caserta pioggia caos
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.