Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Raid vandalico all'isola ecologia di via Cappuccini, il sindaco la chiude

21 / 11 / 2016

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


L’isola ecologica di via Cappuccini a Caserta è da oggi chiusa al pubblico al fine di garantire urgenti lavori di ripristino, necessari dopo il raid vandalico che la scorsa notte ha causato seri danni alla struttura. La riapertura, per il momento non programmabile con esattezza, sarà comunicata tempestivamente nei prossimi giorni. Nel frattempo, tutti i servizi di conferimento saranno garantiti dalla vicina isola ecologica di via Talamonti. “La devastazione subita dall’isola ecologica di via Cappuccini la scorsa notte – ha dichiarato il sindaco Carlo Marino – è un atto gravissimo sul quale, mi auguro verrà fatta piena luce dalla Magistratura. La società concessionaria ha già provveduto a segnalare immediatamente quanto accaduto alle autorità preposte. Intanto, ogni servizio sarà garantito nell’area di via Talamonti in modo da ridurre al minimo i disagi per la cittadinanza. Colpire un servizio così importante per i casertani – ha concluso il sindaco-  è un brutto segnale contro la Città. Rispondiamo a questi delinquenti nel modo più adeguato: facciamo la raccolta differenziata, sempre di più e sempre meglio”.

caserta isola ecologica via cappuccini raid vandalico chiusa sindaco marino
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.