Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Servizio civile con l'Unicef a Caserta, ecco come partecipare

13 / 06 / 2017

|

Alessia Aulicino

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Una serie di progetti annuali di cittadinanza attiva, che hanno come obbiettivo la tutela dei diritti dell’infanzia e la promozione di una più profonda sensibilizzazione della società civile nei confronti di bambini e ragazzi. Si tratta di alcune attività proposte dal Comitato Italiano per l'Unicef Onlus, riconosciuto dall’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile come Ente preposto a realizzare progetti di servizio civile volontario e che ha approvato nel 2016 4 diversi programmi, aperti ai ragazzi di età compresa tra i 18 ed i 28 anni. La città di Caserta, in particolare, è stata inserita nel progetto "Inclusione sociale dei migranti" il quale sarà volto a migliorare il sistema di accoglienza ed a contribuire alla tutela, all’educazione ed all’integrazione degli MSNA, ovvero i minori stranieri non accompagnati. Bambini che troppo frequentemente vengono “parcheggiati” nei centri di accoglienza in attesa di ottenere la documentazione necessaria per il permesso di soggiorno, senza conoscere né la lingua né la cultura italiana e che, soprattutto se un po’ più grandicelli, facili prede dei caporali che li reclutano per lavori in nero.

I ragazzi volontari del servizio civile, potranno così svolgere presso i centri di accoglienza segnalati, attività ludico ricreative, laboratori e giochi di conoscenza volti a far interagire i minori migranti con il contesto locale, incrementare lo scambio culturale e sviluppare un sentimento di reciproca fiducia.

Le attività partiranno a gennaio 2018 dopo un corso di formazione della durata di 75 ore, che avrà lo scopo di ampliare le conoscenze dei volontari e renderle applicabili al contesto in cui il progetto viene realizzato.

Per candidarsi al Servizio Civile Unicef, oltre al prerequisito fondamentale dell’età, è necessario non aver già prestato servizio civile nazionale, o aver interrotto il servizio prima della scadenza prevista. Inoltre è necessario non avere in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, o aver avuto tali rapporti nell’anno precedente per una durata superiore a tre mesi.

Il bando completo, in scadenza il 26 giugno 2017 alle ore 14, è scaricabile dal sito ufficiale dell’Unicef.

Caserta servizio civile progetto Unicef sostegno bambini stranieri
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.