Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

La Juvecaserta ospita Brindisi ma è allarme infortunati

22 / 04 / 2017

|

Carla Caputo

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Penultima gara interna per la Pasta Reggia Caserta, che domani sera al Palamaggiò, con inizio alle 18.15,  ospita il quintetto dell'Enel Brindisi. Il bilancio delle sfide tra le due squadre nei vari campionati di Lega A e serie A2 è in perfetto equilibrio con 9 successi a testa e con netta prevalenza del fattore campo (6-2 a Caserta, 7-3 in Puglia). "Come ha detto giustamente il presidente Iavazzi – sottolinea coach Dell'Agnello - pur avendo raggiunto la salvezza a tre giornate dalla fine, dobbiamo giocare queste partite al massimo delle nostre possibilità per onorare la maglia che portiamo, per rispetto verso i nostri tifosi ed anche per rispetto verso il Campionato. Quello che mi preoccupa è la nostra infermeria, visto che ancora negli ultimi giorni era purtroppo molto affollata e ci siamo allenati con solo 5 titolari. Quindi vedremo solo domenica chi potrà giocare, ed a quelli chiederemo il massimo sforzo possibile". A dirigere la gara tra la Pasta Reggia e l'Enel Brindisi è stata designata la terna composta da Carmelo Lo Guzzo di Pisa, Beniamino Manuel Attard di Priolo Gargallo (SR) e Valerio Grigioni di Roma.

caserta sport juvecaserta gara enel brindisi
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it