Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Casertana-Catania sassaiola a fine gara. Distrutti i vetri dell' auto della Polizia

02 / 09 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Un epilogo già visto, esattamente come due anni fa. Casertana-Catania finisce con lancio di pietre e auto distrutte. Sembra, infatti, che il pullman dei supporters siciliani si sia fermato in Rione Falcone in prossimità del benzinaio e abbiamo intrapreso un lancio di sassi e oggetti contro i sostenitori casertani. Immediato l’intervento delle forze dell’ordine che hanno ristabilito la calma. E' finita con un lunotto dell’auto della Digos distrutto, un’auto lievemente danneggiata e qualche contuso che è ricorso alle cure mediche prima di poter tornare a casa.

 

© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it