Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Casertana, la festa a meta` dei tifosi davanti alla Reggia di Caserta. E spunta un bandierone

07 / 04 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Erano circa 300 i tifosi casertani che oggi pomeriggio si sono dati appuntamento all’esterno dei giardini della Flora per seguire insieme via radio le sorti della Casertana nel big match di Sassari con la Torres. Il popolo rossoblù che non è andato in Sardegna si è compattato all’ombra della Reggia per soffrire insieme dimostrando ancora una volta un fortissimo attaccamento alla maglia. E quasi poco importa se alla fine il successo non è arrivato: le strade del centro sono tornate a tingersi di rosso e di blu come non accadeva ormai da anni, e vedere quel bandierone con un falco nero al centro sventolare nel cuore di Caserta è stata davvero una gioia per gli occhi. Lo scoramento per le occasioni fallite dalla Casertana ha rovinato solo momentaneamente l’atmosfera, come testimonia il lungo applauso al triplice fischio finale. Il primo posto resta ad un tiro di schioppo, nonostante la vittoria della Turris. I casertani ci credono, e sono pronti a tornare ad infiammare il ‘Pinto’ e spingere la squadra verso il grande sogno.
calcio casertana torres tifosi tifosi foto
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.