Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Casertana, Verazzo dà l`addio. Ma non gratis. Ora tocca a Pascarella convincere Bizzarro

01 / 06 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il primo passo è compiuto. Il presidente della Casertana Verazzo questa mattina si è recato al Comune di Caserta ed ha incontrato il sindaco Pio Del Gaudio. Sul tavolo il futuro della Casertana. Del Gaudio ha spiegato che c'è la necessità di costruire una squadra forte per rilanciare il calcio a Caserta, Verazzo dal canto suo ha detto di non avere la possibilità economica di garantire uno 'squadrone'. I due si sono lasciati con la promessa del sindaco di trovare nuovi imprenditori pronti a subentrare a Verazzo. Il quale, pero', vorrebbe almeno un 'indennizzo' (dai 100mila euro ai 300mila euro sono le cifre che sono circolate) per farsi da parte. Se ne parlerà. Ma intanto la palla passa alla cordata di imprenditori che già c'è ed è pronta a prendere la Casertana. C'è Giovanni Pascarella, in primis, e con lui ci sono anche Caturano, Sferragatta e Di Vico. Ma soprattutto il sogno è di portare Salvatore Bizzarro a Caserta. Ma l'ex presidente del Real Marcianise vuole garanzie di una base solida. Toccherà a Pascarella convincerlo adesso.
Caserta Sport Sport S.M.C.V S.M.C.V Santa Maria a Vico
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.