Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Castel Volturno, ucciso con tre colpi di fucile: s`indaga nel traffico di droga sul litorale

02 / 11 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Un immigrato nigeriano di 30 anni con regolare permesso di soggiorno e' stato trovato morto nella Pineta di Castelvolturno con diverse ferite da fucile in alcune parti del corpo. A dare l'allarme e' stato un passante che ha telefonato al 112 nel primo pomeriggio di ieri. I carabinieri della locale stazione hanno avviato subito le indagini, l'ipotesi principale e' che si sia trattato di omicidio. Le indagini si stanno concentrando sullo spaccio di droga del Litorale Domitio gestito da immigrati e collegato all'ambiente della criminalita' organizzata. Sono stati ascoltati soprattutto connazionali del trentenne ucciso.
Cronaca carabinieri Castel Volturno droga droga omicidio
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.