Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Annega 27enne per aiutare un suo amico in difficoltà

24 / 07 / 2017

|

Carla Caputo

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Sabato un immigrato nigeriano di 27 anni è annegato nelle nelle acque di Pinetamare a Castel Volturno. Il ragazzo, Emis Akohomen, ospite di un centro di accoglienza a Villa Literno, mentre era in spiaggia -pur non sapendo nuotare- si è tuffato in mare. Purtroppo il ragazzo non si è salvato e da sabato solo oggi alle 14,30 circa è stato trovato privo di vita. A intraprendere le ricerche sono stati due elicotteri della polizia e dei vigili del fuoco, motovette di guardia costiera e finanza, sommozzatori e mezzi navai sempre dei vigili del fuoco. Sulla tragedia stanno indagando le forze dell'ordine che stando ad una prima ricostruzione dei fatti hanno constatato che il 27enne sia annegato poco dopo essersi tuffato per prestare soccorso ad un suo amico in difficoltà.

castel volturno annegato immigrato nigeriano emis akohomen
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it