Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Mamma e figlia uccise e seppellite in casa, abbreviato per Belmonte

08 / 12 / 2016

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Domenico Belmonte, l'ex medico accusato di aver ucciso la moglie Elisabetta Grande e la figlia Maria e di aver nascosto i loro testi nella casa di Castel Volturno, ha chiesto di essere processato col rito abbreviato. Il genero Salvator Di Maiolo, invece, ha scelto il rito ordinario. I due uomini secondo gli inquirenti hanno ucciso le due donne e le hanno seppellite nella casa del medico a Castel Volturno dove sono stati ritrovati solo dopo diversi anni.

Castel volturno Domenico belmonte Rito abbreviato Omicidio Moglie figlia Processo
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.