Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Una visita alla caserma dei carabinieri e scoppia l'amore. La storia di uno studente casertano

25 / 09 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Nella mattinata odierna il Comandante della Compagnia Carabinieri di Mondragone ha ospitato presso il Comando un giovane di Castel Volturno, da poco diplomato. La visita, alimentata dall’appassionato interesse nei confronti della “Benemerita”, è scaturita a seguito della richiesta da parte del giovane e di suo padre di poter “osservare da vicino” la vita di caserma e di trascorrere una giornata con i carabinieri. Agli ospiti sono state aperte le porte di una delle caserme più operative della provincia di Caserta ed in particolare dell’area domitia. Il Cap. Lorenzo Chiaretti ed il Ten. Emanuele Macrì hanno ricevuto il giovane e suo padre illustrando loro tutte le attività che quotidianamente vengono svolte dall’Arma sul territorio nazionale, comprese le peculiarità istituzionali dei Reparti Speciali,  nonché   quelle precipue della Compagnia di Mondragone. La visita è poi proseguita con l’esposizione dei mezzi militari e le dotazioni in carico a quel Reparto. Particolarmente entusiasta dell’esperienza vissuta, il giovane ha manifestato l’intenzione, al termine degli studi universitari, di poter far parte della grande famiglia dell’Arma dei carabinieri. Tale iniziativa è un ulteriore segno della costante e proficua vicinanza dell’Arma dei Carabinieri ai cittadini.

mondragone studente castel volturno visita caserma carabinieri
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.