Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

CENTRI COMMERCIALI | Chiusi la domenica: "Legge entro la fine dell'anno"

11 / 09 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Centri commerciali chiusi di domenica. E' la proposta avanzata dal vice premier Luigi Di Maio avrà conseguenze importanti anche per la provincia di Caserta, dove insistono diverse strutture commerciali che, soprattutto nel week end, accolgono migliaia di persone: dal Centro Commerciale Campania di Marcianise, passando per l'Outlet fino al Medì di Teverola, al Jambo di Trentola Ducenta ed al Sidicinum di Teano.

Quella di Luigi Di Maio è una promessa chiara: "Entro l'anno approveremo la legge che impone lo stop nei fine settimana e nei festivi a centri commerciali, con delle turnazioni e l'orario che non sarà più liberalizzato, come fatto dal governo Monti", ha aggiunto il leader del Movimento 5 Stelle, sottolineando che "quella liberalizzazione sta infatti distruggendo le famiglie italiane. Bisogna ricominciare a disciplinare orari di apertura e chiusura".

Al vaglio del governo c'è una proposta di legge della Lega che limita le aperture nei giorni festivi alle sole domeniche del mese di dicembre, oltre ad altre quattro domeniche o festività durante l'anno. Accanto a questa ve n'è un'altra che propone di "riportare la competenza legislativa e la potestà regolamentare nel settore del commercio alle regioni e agli enti locali", con alcuni limiti come l’apertura di massimo "il 25% degli esercizi per settore merceologico" e "un massimo di dodici festività lavorative annue per singolo esercizio commerciale".

 

centro commerciale campania chiusura domenicana
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.