Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Allargamento via Madonna dell’Olio, la Giunta approva la variante

11 / 01 / 2017

|

Valentina Martinisi

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


“La giunta comunale, nella seduta di martedì pomeriggio, ha approvato un importante provvedimento: la variante al progetto di allargamento di via Madonna dell’Olio e il protocollo di intesa col Comune di Aversa per poter gestire gli espropri”. Ad annunciarlo è il sindaco di Cesa Enzo Guida, segnalando l’importanza dell’opera. “Dal primo giorno del nostro insediamento, assieme all’assessore ai lavori pubblici Luigi De Angelis e a tutta l’amministrazione comunale - ricorda il sindaco – abbiamo lavorato perché questa opera avesse inizio. Abbiamo lavorato affinché si superassero quegli ostacoli che ne hanno impedito, sino ad ora, l’avvio”. L’allargamento di via Madonna dell’Olio, la strada che costeggia il cimitero cittadino, è un’opera progettata dall’amministrazione comunale del sindaco Vincenzo De Angelis e risale all’anno 2010. Fu anche appaltata, con l’aggiudicazione della gara ad una ditta, con la quale fu stipulato pure il contratto. Una serie di problemi non hanno consentito il concreto avvio del lavoro. Nel frattempo il Comune di Cesa ha iniziato, da qualche anno, anche a restituire, con il pagamento delle relative rate, il mutuo accesso presso la Cassa Deposito e Prestiti, servito per finanziarie l’opera non ancora realizzata. “Da ultimo – aggiunge il sindaco Guida – nel momento in cui ci siamo insediati ed abbiamo avuto contezza della situazione, abbiamo manifestato la necessità, per superare alcuni dei problemi emersi, di trovare una intesa con il Comune di Aversa, per la realizzazione degli espropri e per la futura gestione della strada che, in parte, ricade nel territorio di un altro Comune”. Per questa è stata avviata una interlocuzione con il Comune di Aversa, fino a giungere alla definizione di un accordo tra i due enti. “Abbiamo deciso di variare il progetto, sempre allo scopo di superare talune problematiche emerse – ricorda Guida – e cercare di migliorare l’opera affinché il lavoro si realizzi. È stato necessario, inoltre, acquisire la disponibilità della ditta vincitrice la gara a svolgere ancora il lavoro, a distanza di alcuni dall’aggiudicazione, agli stessi patti e condizioni ed è per questo che un sentito ringraziamento va anche all’impresa che ha dimostrato serietà”. Il progetto prevede l’allargamento della via, con marciapiedi ed impianti di pubblica illuminazione, nonché due sensi rotatori per meglio disciplinare il traffico. “E’ doveroso ringraziare il sindaco di Aversa Enrico De Cristofaro – aggiunge il sindaco Guida – in quanto grazie all’intesa con l’amministrazione comunale normanna, si potrà giungere alla realizzazione dell’opera. Un sentito ringraziamento agli uffici tecnici comunali e ai segretari comunali dei rispettivi Comuni. Anche grazie a loro si è giunti alla definizione di un accordo, per espletare gli espropri e gestire la strada”. Il prossimo passaggio sarà l’approvazione da parte del Comune di Aversa del progetto e dello schema di intesa. Dopo di che si potranno avviare i lavori.

 

cesa allargamento via madonna dellolio giunta approva variante
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.