Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Cimitero di Trentola Ducenta, i lavori termineranno entro il 15 gennaio

24 / 12 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


“I lavori per il completamento del cimitero di Ducenta saranno conclusi, come da impegni assunti, entro il 15 di gennaio”. A dare l’annuncio, con estrema soddisfazione, è il sindaco Michele Griffo che ricorda anche la massima attenzione dedicata all’area in questione “con il lavoro di bonifica sull’area confinante il Cimitero che ha permesso la rimozione dei rifiuti depositati”. Il grande lavoro e l’enorme impegno profuso dal Sindaco in prima persona e da tutta l’amministrazione comunale di Trentola Ducenta per risolvere la problematica relativa al completamento del cimitero di Ducenta ha fatto sì che si raggiungesse l’importante risultato. Per fare in modo che sia tutto pronto per la cerimonia di apertura prevista per il mese di gennaio l’amministrazione comunale ha invitato, altresì, i concessionari per la costruzione di cappelle e tombe a completare i relativi lavori in tempi brevi. “Siamo soddisfatti – ha aggiunto Griffo – perché un problema che ci siamo posti fin dal nostro insediamento oggi, finalmente, è giunto a soluzione. Avevamo promesso ai cittadini che avremo risolto l’annoso problema risalente addirittura al 1988 e così è stato. Alla luce di ciò è doveroso – ha continuato Griffo – un ringraziamento a tutti coloro che con il loro impegno hanno reso possibile il completamento dei lavori, il Consiglio comunale, l’Assessore delegato Domenico Pagano, il gruppo di maggioranza ed i gruppi di minoranza, nonché i tecnici, per la fattiva collaborazione, e tutti coloro che hanno operato per la risoluzione del problema”.
trentola ducenta comune cimitero lavori lavori domenico pagano
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.