Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Colpo alla gioielleria Fichera, il titolare ferito alla testa con la pistola

03 / 10 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Si sono finti clienti, ma, una volta entrati all'interno della gioielleria, hanno estratto una pistola e minacciato il titolare per farsi consegnare tutti i gioielli. E' quanto accaduto alla gioielleria Fichera in via Amendola a Maddaloni. Il titolare, sotto choc per quanto stava accadendo, non solo ha dovuto subire la rapina ed il furto di numerosi oggetti di valore (quantificati in circa 15mila euro) ma ha dovuto subire anche un'aggressione da parte dei rapinatori che lo hanno ferito alla testa con il calcio della pistola.  Sul caso sta indagando la polizia di Maddaloni.
Cronaca Maddaloni San Felice a Cancello Casapesenna Casapesenna Alife
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.