Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

In auto con due kg di droga e la figlia di pochi mesi. Arrestati due ragazzi di Sessa Aurunca. Guarda le foto

02 / 08 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Colpo grosso della polizia di Sessa Aurunca che è riuscita ad arrestare uno spacciatore ed a mettere sotto sequestro un ingente quantitativo di droga. Già da tempo gli agenti avevano rafforzato i controlli per reprimere il fenomeno dello spaccio di droga sul litorale, soprattutto in questo periodo estivo, dove le località di mare tra Sessa Aurunca e Cellole vedono la presenza di migliaia di turisti. Nella mattinata gli agenti hanno fermato ad un posto di controllo in località Sant’Agata una Fiat Stilo con a bordo il 25enne Giuseppe Di Lorenzo e la sua compagna Veronica Di Mambro, 30 anni, entrambi di Sessa Aurunca, che viaggiavano insieme alla figlia di pochi mesi. L’atteggiamento nervoso dei due ragazzi ha immediatamente insospettito gli agenti che hanno deciso di effettuare un controllo all’interno della vettura e sotto il sedile venivano ritrovati due panetti di hashish per oltre due kg di droga. Ma l’azione degli agenti del commissariato di Sessa Aurunca non si è fermata ed è proseguita con un controllo nell’abitazione dei due ragazzi conviventi, dove sono stati trovati altri duecento grammi di hashish già suddivisa in dosi e pronta per la vendita. Per questo motivo i due ragazzi sono stati fermati con l’accusa di spaccio di droga in attesa del processo per direttissima.
droga spaccio sessa aurunca veronica di mambro veronica di mambro arrestato
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.