Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Colpo notturno all`ospedale civile di Caserta

15 / 10 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Nuovo furto messo a segno all'ospedale civile di Caserta. Già un mese fa i ladri fecero irruzione nella farmacia dell'Azienda ospedaliera Sant'Anna e San Sebastiano e portarono via medicinali per un valore di oltre un milione di euro. Stavolta, invece, il danno è stato molto più contenuto. I ladri infatti sono entrati di Cardiochirurgia e Gastroenetrologia ed hanno portato via due computer. Un danno da poco, anche se il problema adesso diventa un altro: ma come è possibile che i ladri riescano ad entrare ed uscire dall'ospedale civile senza che nessuno se ne accorga? E' il problema che dovrà affrontare il direttore generale Francesco Bottino per rendere più sicuro l'ospedale.
Caserta Cronaca Pignataro Maggiore Bellona Bellona Camigliano
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.