Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Comune di Caserta, Gambardella si becca la proroga del contratto per un anno e mezzo: costerà 5.400 euro al mese

26 / 08 / 2013

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Mentre sull'asse centrista Caserta-Casagiove si alzano i toni della polemiche sulla nascente agenzia speciale che dovrebbe gestire i servizi socio-sanitari dell'Ambito C1 (leggi qui l'ultima polemica), composto anche da San Nicola la Strada, arriva la proroga di un anno e mezzo al direttore dell'ufficio di piano Giuseppe Gambardella, amico di vecchia data del vice sindaco del Comune di Caserta Enzo Ferraro. Il dirigente del settore, Gianmaria Piscitelli, ha infatti firmato l'agognata proroga per il direttore che, dunque, resterà in carica fino al dicembre 2015 (con una proroga di un anno e mezzo, visto che parte dal primo luglio). Nella determina del dirigente, la numero 261 del primo agosto scorso, si evince anche che Gambardella costerà 5.400 euro al mese al Comune di Caserta, visto che la spesa complessiva (compresa di oneri) fino al 31 dicembre 2013 è di 32.400 euro.
caserta comune ambito socio sanitario giuseppe gambardella giuseppe gambardella enzo ferraro
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.