Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Comune, il centrodestra vuole `imbavagliare` Cobianchi

11 / 07 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


L'ultimo consiglio comunale sembra essere stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. E cosi' il centrodestra adesso passa al contrattacco. I consiglieri comunali di Caserta stanno infatti studiando un metodo per 'imbavagliare' Luigi Cobianchi in aula. L'esponente di Futuro e liberta', infatti, e' accusato di parlare troppo a lungo durante i suoi interventi in aula. Nell'ultimo consiglio sul bilancio ha raggiunto il record, parlando per oltre tre ore e mezza consecutive facendo saltare anche la pausa pranzo. E gia' in quell'occasione i consiglieri di maggioranza hanno lanciato un segnale chiaro, abbandonando l'aula e lasciando Cobianchi da solo a parlare. Ora l'idea e' quella di introdurre una limitazione sugli interventi anche quando la discussione riguarda il bilancio (unico argomento di discussione che non prevede tempi massimi, mentre per gli altri capi ci si deve fermare dopo 30 minuti). Una proposta di modifica del regolamento arrivera' a breve al vaglio del presidente del consiglio comunale Gianfausto Iarrobino che e' stato anche accusato dai suoi alleati di non sapere gestire la discussione.
Caserta Politica Giano Vetusto Lusciano Lusciano Carinola
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.