Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Comune, Palmiero lascia il Pdl. I primi passi di Nick ‘o merican

03 / 07 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Ha lasciato alquanto sorpresi tutti i consiglieri comunali di Caserta la decisione annunciata nel consiglio comunale di ieri di Massimiliano Palmiero di lasciare il Popolo della Libertà. Una scelta giustificata dal consiglio come necessità di trovare «nuovi stimoli», ma che in realtà apre scenari interessanti per quello che potrà essere la nuova fisionomia politica del Pdl. E dietro tutti questi piccoli passi che, pian piano si stanno susseguendo, c’è il ritorno di Nicola Cosentino. L’ex coordinatore regionale del Pdl, che non potrà essere ricandidato alle elezioni politiche nella lista di Berlusconi (Alfano ha varato la linea liste pulite), sta riorganizzando le truppe. E Palmiero potrebbe essere solo il primo tassello. Con lui si apprestano a lasciare i rispettivi partiti anche Saverio Russo del Nuovo Psi ed Antonello Acconcia del Pdl. Nick ‘o merican sta tornando. Che piaccia oppure no
Caserta Politica Riardo Teano Teano Pietravairano
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.