Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Rimpasto in giunta dopo il voto sul bilancio: altri 2 assessori verso l'addio

18 / 04 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Prima il bilancio, poi il rimpasto. Potrebbe essere questo il percorso obbligato a cui sarà costretto il sindaco di Aversa Enrico De Cristofaro chiamato alla prima ‘prova del fuoco’ della sua maggioranza con l’approvazione del bilancio di previsione domani in consiglio comunale. Un appuntamento, in realtà, che non dovrebbe creare grossi grattacapi al sindaco normanno, ma al quale seguirà sicuramente la necessità di aprire un discorso sulla giunta. Che ad oggi è già monca dell’assessore al Bilancio Francesca Sagliocco, che si è dimessa in aperto contrasto con alcuni consiglieri comunali, e che nei prossimi giorni potrebbe vedere anche le dimissioni di Paolo Galluccio. L’esponente di Forza Aversa, infatti, sembra intenzionato a lasciare l’incarico nell’esecutivo subito dopo il voto sul bilancio per due motivi: in primis, per alcune divergenze con altri assessori e poi perché a Galluccio potrebbe essere affidato il compito di ricostruire Forza Italia dopo la nomina di Giampiero Zinzi a coordinatore provinciale del partito. Un altro addio potrebbe poi essere quello di Tiziana D’Aniello, la delegata all’Ambiente le cui quotazioni sono in netta discesa.

aversa rimpasto giunta paolo galluccio addio assessori
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.