Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

E’ ufficiale: il Comune riapre Villetta Giaquinto. Ordinanza firmata del sindaco

14 / 06 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


“Abbiamo restituito un importante spazio pubblico ai casertani. Con la riapertura di Villetta Giaquinto ha inizio una nuova fase, che vedrà questa Amministrazione sempre più impegnata nel recupero e nel riuso dei luoghi della città, con la preziosa collaborazione delle associazioni e dei cittadini”. Così si è espresso il sindaco Carlo Marino, che nel pomeriggio di oggi ha firmato un’ordinanza con la quale è stata ufficialmente riaperta Villetta Giaquinto, revocando il precedente provvedimento che ne aveva disposto la chiusura il 7 agosto 2015 a seguito di atti vandalici.

Come viene scritto nell’ordinanza di oggi, l’Amministrazione ha deciso per la riapertura della Villetta Giaquinto “Villaggio del Bambino” di via Galilei a seguito di una nota trasmessa dal responsabile del Settore Tecnico dell’Ente, Francesco Biondi, con la quale è stato spiegato come siano stati effettuati dei lavori di ripristino e di messa in sicurezza della struttura, “ad eccezione delle attrezzature ludiche”, che quindi non possono essere utilizzate in quanto non sicure.

“Con l’approvazione del regolamento dei beni comuni urbani – ha proseguito Marino – abbiamo gettato le basi per continuare un percorso virtuoso di recupero, valorizzazione e riuso dei beni comunali che non sono gestiti in maniera appropriata. In questo senso appare fondamentale una sinergia tra istituzioni pubbliche e realtà associative. Con la riapertura di Villetta Giaquinto diamo un forte segnale di impegno, comunicando chiaramente la volontà dell’Amministrazione di restituire gli spazi pubblici ai cittadini”.

caserta comune riapre villetta giaquinto sindaco marino ordinanza
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.