Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Condannato a 14 anni ma pronto per darsi alla latitanza: arrestato affiliato al clan Iovine

09 / 08 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Era stato condannato poche settimane fa ad una condanna di quattordici anni di carcere per aver fatto parte del gruppo camorristico di Antonio Iovine. Ma Tommaso Morza, 37 anni di Casal di Principe, per i carabinieri era pronto a darsi alla latitanza per evitare il carcere. Per questo motivo i militari gli hanno notificato l'ordinanza prima che l'uomo riuscisse ad uscire dal carcere dopo che il Riesame aveva accolto la richiesta dei difensori per decorrenza dei termini di carcerazione. Stesso provvedimento e' stato adottato lunedi' nei confronti dei tre fratelli Lanza, Benito, Bruno e Raffaele.
Caserta Cronaca Sport Politica Politica S.M.C.V
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.