Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Congresso Pd Caserta, Cappello getta acqua sul fuoco: `Un partito spaccato non serve`

19 / 10 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


"Facciamo in modo che la strada che ci porterà al congresso del 27 Ottobre prossimo sia per tutti un momento di riflessione costruttivo sul futuro dell'intero partito. Nessuno sente il bisogno di avere un Pd diviso in fazioni o spaccato in lobby di potere". E' la dichiarazione di Vincenzo Cappello, segretario provinciale del Partito Democratico casertano che oggi commenta così il clima degli ultimi giorni. "Il mio- dice- è un appello alla serenità e ad una moderatezza di toni e linguaggio: facciamo in modo di arrivare alla data stabilita in modo coerente con quella premessa di crescita e radicamento che pure aveva caratterizzato gli ultimi mesi di lavoro. Sono certo che chiunque sarà eletto segretario, saprà assolvere la sua funzione nell'interesse dell'intero Partito. Raffaele Vitale e Peppe Roseto rappresentano, al di là di ogni dubbio, la migliore scelta possibile per un Partito che guarda avanti".
caserta congresso partito democratico enzo cappello enzo cappello peppe roseto
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.