Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Consiglio comunale a Santa Maria a Vico, tutti i punti all'ordine del giorno

26 / 11 / 2015

|

Alessio De Felice

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Undici punti e dodici interrogazioni iscritti all’ordine del giorno del consiglio comunale che si è svolto ieri sera a Santa Maria a Vico presso la Scuola Media Statale “Giovanni XXIII”. Interminabile, com’era prevedibile, e ricco di oggetti di discussione, ma l’argomento cardine è stato l’emergenza criminalità che in questi giorno attanaglia Santa Maria a Vico e i provvedimenti consequenziali. “Il nostro territorio è notoriamente a rischio per diffusi fenomeni di macro e micro criminalità, le sfide poste dalla delinquenza, sotto ogni sua forma, vanno decisamente contrastate, combattute e isolate con ogni forma e mezzo – così il primo cittadino santamariano Andrea Pirozzi – il diritto alla sicurezza è un valore fondamentale che va garantito. Per contenere e contrastare la criminalità si rende necessario il potenziamento dei mezzi e dell’organico della locale stazione dei CC, sottostimato rispetto alla preoccupante escalation degli atti criminosi. Per quanto rappresentato chiederemo al Ministero dell’Interno risorse aggiuntive alla stazione locale dei Carabinieri, lo spostamento in Santa Maria a Vico o nei comuni della Valle di Suessola di uno dei due Uffici di Polizia Giudiziaria (Commissariato di Polizia di Stato o Compagnia dei Carabinieri) presenti nel comune di Maddaloni”. Il sindaco Andrea Pirozzi e l’intera amministrazione hanno plaudito ai brillanti risultati ottenuti dal Comandante Pietro Conca e i militi della locale stazione che in collaborazione con la Polizia Municipale stanno effettuano controlli e sopralluoghi che hanno permesso l’arresto di numerosi malviventi. Prossimamente saranno installate 82 telecamere che monitoreranno h24 il territorio attraverso due sale video collegate con i carabinieri e la polizia municipale, un deterrente per furti, rapine e reati ambientali. “La sicurezza è al centro dell’attività amministrativa, chiediamo ai cittadini di collaborare e segnalare i reati, intanto noi ci stiamo attivando ad adempiere tutti gli atti necessari per garantire il diritto alla sicurezza e in merito chiediamo di rivedere le norme, invochiamo con fermezza la certezza della pena. Altri punti all’ordine del giorno: Approvazione Verbali precedente seduta (31\8\2015), Comunicazioni del Sindaco, Emergenza criminalità- Provvedimenti consequenziali, Assestamento generale al bilancio di previsione, Determinazioni stato di emergenza a seguito degli eventi alluvionali dello scorso mese di ottobre, Approvazione schema di convenzione Centrale Unica di Committenza- Provincia Caserta,  Approvazione convenzione per la gestione servizio tesoreria 2016\2020, Approvazione criteri generali per la riorganizzazione degli uffici e dei servizi comunali, Approvazione Regolamento Comunale di Polizia Rurale, Approvazione Regolamento Comunale di Polizia Municipale, Riconoscimento debiti fuori bilancio. Il consiglio è iniziato con un minuto di silenzio in memoria ai caduti dell’Isis ed inno della Marsigliese.

consiglio comunale ordine del giorno santa maria a vico pirozzi
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.