Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

CONSORZIO IDRICO | Il Presidente della Provincia Magliocca: " Va sciolto. E' un carrozzone politico"

18 / 04 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il Consorzio Idrico Terra di Lavoro va sciolto perché è diventato un carrozzone politico. Per il futuro si punti sull'Ente Idrico Campano”. Questa l'opinione del Presidente della Provincia di Caserta, Giorgio Magliocca, a proposito di un'ente di cui si sta rinnovando il cda ma senza rinnovare al contempo la mission e la funzionalità.

“L'obiettivo – osserva Magliocca - deve essere quello di realizzare opere di ammodernamento della rete idrica per garantire l'erogazione in quei territori ancora privi di acqua. Un'azione che andrà composta assieme ai Comuni interessati al fine di rendere i singoli interventi utili alla riqualificazione delle città in questione. Ad oggi il Consorzio Idrico Terra di Lavoro non ha ottenuto alcun risultato, né ha portato utilità ai Comuni della Provincia: pertanto ha fallito tutti gli obiettivi e va sciolto quanto prima”.

Tanti gli incarichi affidati, anche di ricente, che sotto sotto la lente di ingrandimento dei revisori dei conti, e che potrebbero portare gli stessi revisori a consegnare la documentazione alla Procura della Repubblica.

consorzio idrico giorgio magliocca pasquale de biasio
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.