Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

CONSORZIO IDRICO | Dipendenti senza stipendio, ma il CDA sta per nominare il Direttore Generale a € 85000 anno. Proclamato lo stato di agitazione

18 / 05 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Mentre i vari schieramenti all' interno del CDA del Consorzio Idrico Terra di Lavoro, litigano per la nomina del Direttore Generale (nomina che toccherebbe a Stefano Graziano) il cui stipendio si dovrebbe aggirare intorno agli € 85.000/anno, il mese di aprile i dipendenti non hanno percepito lo stipendio e probabilmente salterà anche quello di Maggio.

I due sindacati che li rappresentano, cioè la FILCTEM CGIL e la Femca-Cisl, hanno proclamato lo stato di agitazione.

 

consorzio idrico caserta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.