Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Consorzio Idrico, salta tutto. Rinviato il voto per il rinnovo del Cda

27 / 05 / 2017

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Si ferma il treno del rinnovo degli organismi statutari al Consorzio Idrico Terra di Lavoro. Dopo aver fatto partire le convocazioni giovedì mattina, il presidente dell’assemblea dei comuni Giancarlo L’Arco ha provveduto oggi ad inviare una nuova comunicazione per annullare il voto previsto per l’8 giugno. La decisione è stata presa dopo che il presidente del Consorzio Idrico Pasquale Di Biasio, l’europarlamentare Nicola Caputo, il consigliere regionale Gennaro Oliviero che con l’ex sindaco di Macerata Luigi Munno stavano lavorando alla lista si sono resi conto di non avere i numeri per portare avanti con successo l’operazione del voto che avrebbe spaccato ancor di più il Partito democratico.

consorzio idrico terra di lavoro salta elezione consiglio amministrazione pd spaccato
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.