Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Convegno a Casapulla sulla figura del vescovo Michele Natale

13 / 12 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Oggi pomeriggio, a partire dalle 17, presso la sala consiliare del Comune di Casapulla in piazza Municipio, ci sarà il convegno dal titolo ‘Fulgida ascesa e tragico destino del Vescovo Michele Natale’. L’evento dell’associazione culturale ‘Nuovo Umanesimo Casertano’ e de ‘L’Unione Giuristi Cattolici’ di Caserta, vede impegnata in prima linea la Pro Loco di Casapulla, guidata dal presidente Alessandro Orlando, e il movimento ‘Casapulla Domani’ del presidente Michele Sarogni. La manifestazione è patrocinata del Comune, diretto dal sindaco Ferdinando Bosco. Il convegno sarà introdotto da Gaetano Iannotta, presidente dell’Ugci Caserta e di Nuovo Umanesimo Casertano. Successivamente ci saranno i saluti del primo cittadino Ferdinando Bosco, di Alessandro Orlando (presidente della Pro Loco di Casapulla) e di Michele Sarogni (presidente del movimento ‘Casapulla Domani’). Subito dopo ci sarà l’autorevole intervento dello storico e saggista Mario Fabrizio. La serata-evento, moderata da Raffaele Raimondi, sarà caratterizzata dalla lettura di testi a cura dell’attrice Lucia Ferillo. Il convegno è incentrato sulla figura del vescovo Michele Natale, illustre cittadino di Casapulla. Si discuterà dell’ascesa al potere clericale dell’alto prelato (fu l’ultimo vescovo della diocesi di Vico Equense) e soprattutto del suo tragico destino. Avendo aderito alla Repubblica Napoletana del 1799, infatti, fu arrestato e imprigionato nel carcere della Vicaria. Dopo essere stato dimesso dallo stato clericale il 19 agosto, Michele Natale fu condannato a morte mediante impiccagione, il giorno seguente sulla Piazza del Mercato di Napoli.
convegno casapulla michele natale vescovo vescovo michele sarogni
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it