Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Coop al Risparmio, Mastroianni e l’opposizione preparano un nuovo esposto alla Corte dei Conti

29 / 08 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


La reazione più significativa cui hanno dato luogo le dichiarazioni dell’assessore sammaritano Carmine Munno sul caso della Cooperativa al Risparmo è stata che da lunedì mattina i consiglieri comunali di opposizione rastrelleranno negli uffici del municipio tutti i documenti necessari al fine di inoltrare un nuovo esposto alla Corte dei Conti su una vicenda amministrativa connotata da poca chiarezza. Spiega infatti il consigliere Salvatore Mastroianni: “Proprio perché l’unica funzione di controllo che l’opposizione è tenuta a svolgere come dovere etico e morale non possiamo esimerci dallo inviare la documentazione necessaria alla magistratura contabile. Quali sono stati i criteri e le procedure di evidenza pubblica che hanno portato all’assegnazione di immobili comunali ad un privato o ad una società; in che modo viene regolamentata una sorta di convenzione relativa ad una cessione di credito di ben 300mila euro di soldi pubblici; e come si intende porre in essere un adeguato controllo sempre necessario ed indispensabile quando si parla di beni pubblici e di soldi dei cittadini. Questi sono solo alcuni dei quesiti ispiratori dell’esposto alla Corte dei Conti che sarà e solo inoltrato a garantire la trasparenza e il rispetto delle leggi e delle procedure sia parte dell’amministrazione di sinistra Mattucci-Di Muro-Stellato, ma anche e soprattutto da parte dei dirigenti comunali che pongono in essere gli atti consequenziali”.

santa maria capua vetere cooperativa del risparmio esposto corte dei conti salvatore mastroianni opposizione
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.