Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

CORONAVIRUS | Cinese scappa dal nord e rinvenuto nascosto in un garage: sottoposto al tampone

12 / 03 / 2020

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Un cittadino cinese è stato trovato nascosto nel garage di un condominio situato in Via Diaz ad Aversa. L’uomo, alla vista degli agenti di polizia, ha dichiarato di essere tornato di nascosto dalla zona rossa, prima che il presidente del Consiglio Conte estendesse i provvedimenti a tutta la Nazione.

Lo straniero, senza fissa dimora, giunto nella città normanna dalla Lombardia, si era rintanato nel garage di un condominio subito dopo che sono state rese note le restrizioni decise dal Governo per contenere l'emergenza coronavirus. A far scattare l’allarme sono stati i residenti dello stabile, che avevano notato un cattivo odore provenire dalla struttura.

Il cinese è stato preso in custodia dagli agenti di polizia ed è stato visitato da un equipe medica. Sarà sottoposto al tampone per il covid-19.

coronavirus contagio AVERSA
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.