Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

CORONAVIRUS | La buona notizia: a Napoli trovato un farmaco per la cura di pazienti gravi

09 / 03 / 2020

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Ora più che mai abbiamo bisogno che il lavoro dei medici e le firme di punta nel campo della ricerca scientifica ci garantiscano una valida testimonianza di ciò che è possibile fare per fronteggiare al meglio l’emergenza epidemiologica scritta dal Covid – 19 in queste settimane anche in Italia.

Una speranza comprovata arriva proprio da Napoli grazie alla collaborazione fra l’Azienda Ospedaliera dei Colli e l’ Istituto Nazionale Tumori Irccs Fondazione Pascale.

Due pazienti affetti da una grave polmonite da Coronavirus sono stati trattati con tocilizumab; parliamo di un farmaco che viene generalmente utilizzato nella cura dell’artrite reumatoide.

La sperimentazione è stata effettuata per la prima volta in Italia proprio nella struttura ospedaliera partenopea con la somministrazione del farmaco che è cominciata nella giornata di sabato e già a distanza di 24 ore sono stati evidenziati importanti miglioramenti soprattutto su uno dei due pazienti.

In virtù di questo primo riscontro positivo, non è escluso che la stessa sperimentazione farmacologica non possa essere applicata su altri soggetti.

coronavirus contagio cura
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.