Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

CORONAVIRUS | Aumentano i contagi in provincia di CASERTA: 93 positivi e 8 in Terapia Intensiva. Positiva anche la moglie del sindaco

19 / 03 / 2020

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Salgono a 93, dato rilevato nel primo pomeriggio di oggi, 19 marzo dalla task force della Regione Campania i casi di positivi al Coronavirus nel Casertano. Sette i decessi, l’ultima un’82enne di Vitulazio morta all’ospedale di Caserta due giorni fa e risultata positiva post mortem al Covid-19; la donna aveva altre patologie pregresse.

All’azienda ospedaliera del capoluogo sono otto le persone in terapia intensiva perche’ positive al Coronavirus; da domenica pero’ i posti dedicati ai malati gravi di Covid-19 saranno portati a 18. Al momento la situazione e’ sotto controllo anche se i numeri stanno crescendo. Sempre all’ospedale di Caserta sono stati praticati tamponi anche a molti medici; stessa precauzione anche all’ospedale di Marcianise, dove e’ risultato positivo il dirigente medico di un reparto. Tra i nuovi casi di positivita’ emersi stamani, quello relativo ad un cittadino di Sparanise, comune che fino ad ora non aveva fatto registrare alcun contagiato.

Il caso più emblematico di queste ore è quello di Francolise, dove è risultata contagiata anche Teresa Spagnuolo, la moglie del sindaco Gaetano Tessitore, già risultato positivo. A riferirlo in un post è l’assessore Rosaria Lanna: “Su 5 tamponi analizzati, 4 sono risultati negativi e solo 1 è positivo. La positività è di Teresa, la moglie del sindaco, ma le negatività faranno tirare un sospiro di sollievo a tutti. Alcuni tra loro avevano febbre, sono stati tutti alla festa della promessa e avevano fatto presagire il peggio. Invece sono negativi entrambi i figli, la fidanzata e l’additato fotografo, reo di aver scattato foto a degli amici. Nel nostro Comune siamo a 4 casi positivi. E basta.”

 

coronavirus contagio campania
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.