Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

TROVATO MORTO A CASA | La telefonata ai Carabinieri: "Non si muove più". IL NOME

04 / 01 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Corrado Di Rosa 56enne, è stato trovato privo di vita nell’abitazione dei propri familiari. La telefonata ai carabinieri intorno alle 7:00: “Non si muove più”. Il tempestivo intervento dei militari dell’Arma e quello degli uomini del 118 non è bastato a salvare la vita a quest’uomo che era ristretto ai domiciliari dopo un arresto dello scorso ottobre. I medici hanno solamente potuto constatare il decesso, causato presumibilmente da un malore. La salma è stata immediatamente liberata perché è stata constatata la morte per causa naturale.

Corrado Di Rosa era ai domiciliari in seguito all’arresto dello scorso 16 ottobre: il 56enne di Mondragone era accusato di far parte di una organizzazione criminali dedita alla vendita di sigarette di contrabbando a Mondragone e in particolare presso i ‘Palazzi Cirio’. Dopo l’arresto e il carcere Di Rosa aveva ottenuto il beneficio dei domiciliari presso l’abitazione dei familiari a Frignano. Attendeva il processo, ma non potrà mai più essere presente in tribunale per difendersi davanti ad un giudice.

 

Corrado Di Rosa morto casa frignano
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.