Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

FINITA L'ERA COMPASSO | Sette consiglieri si dimettono: sindaco a casa, si voterà in primavera

14 / 12 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


L’era Cristina Compasso è terminata dopo neanche due anni. I consiglieri comunali di Cellole, Consiglieri si dimettono da notaio, sindaco sfiduciato
Francesco Barretta, Iovino, Antonietta Marchegiano, Umberto Sarno si sono ritrovati insieme agli esponenti dell'opposizione Lauretano, Sorgente e Di Paolo dal notaio Decimo di Santa Maria Capua Vetere per firmare le dimissioni contestuali che mettono fine all'amministrazione e costringeranno i cittadini di Cellole a tornare al voto nella prossima primavera.

L’avventura della compagine Cellole Libera è archiviata.

Dopo aver perso per strada quattro consiglieri di maggioranza, che avevano formato un gruppo consiliare autonomo, Compasso per restare a galla aveva provato l’ultimo disperato tentativo cercando una sponda nell’opposizione che però di fatto non c’é stata.

cristina compasso dimissioni consiglieri cellole
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.